Hotel America, #SIMPLYDIFFERENT!

"El Merican", alias Domenico Giovannini, all'età di 20 anni è partito dalle cave di San Mauro per andare ad esplorare il nuovo mondo; li ha iniziato a lavorare nelle miniere del Wyoming e dopo qualche anno è tornato a Trento per aprire il suo Hotel, dove i viaggiatori potessero sentirsi accolti come a casa.

L'entusiasmo generazionale ha fatto sì che da Domenico, la gestione dell'America passasse ai figli AnnaMaria, Elda, Nella, Franco e Claudia e da loro, in linea femminile, alla terza generazione con Maria Teresa Lanzinger; ora è la quarta generazione che si affaccia sul panorama America.

Domenico, nel nuovo mondo, è stato raggiunto dal fratello, Giovanni, che nel Wyoming si è fermato, sposando la sorella di Teresa (moglie di Domenico) ed aprendo, guarda caso, un Hotel, l'Outlaw Inn ma questa è un'altra storia...
L'Hotel America, da sempre affacciato sul centro storico della bella Trento, quante cose potrebbe raccontare: dal momentaneo cambiamento di nome in "Hotel al Sole" sotto il fascismo, al bombardamento nel 1945, in cui venne completamente raso al suolo da una bomba alleata e poi l'Adige, che nel '66 straripa, obbligando alla "navigazione" di Via Torre Verde, con l'Hotel sommerso fino al primo piano.

Ma ci sono stati soprattutto momenti belli, di crescita, in cui l'America iniza ad allargarsi, comprando un po' alla volta gli spazi che la circondano, arrivando quindi alle 68 camere e poi i mini appartamenti, il bar e ristorante sempre rinnovati, la luminosa veranda ed infine, l'ultima grande soddisfazione: la nuova Hall.

Poi si sa, le famiglie fanno sempre le cose in grande, e così nel 2001 a Barcelona è nato il cugino spagnolo, l'"Hotel America Barcelona", gestito dalla figlia di Franco Giovannini, Elena e da Josè Maria.

Chissà cosa direbbe "El Merican" se potesse vedere tutto questo: di come il suo sogno, il suo bisogno di conoscere il mondo, il ritorno e la famiglia si sono evoluti e come l'Hotel America sia arrivato a festeggiare i suoi primi 90 anni nel 2013!
"El Merican", alias Domenico Giovannini, all'età di 20 anni è partito dalle cave di San Mauro per andare ad esplorare il nuovo mondo; li ha iniziato a lavorare nelle miniere del Wyoming e dopo qualche anno è tornato a Trento per aprire il suo Hotel, dove i viaggiatori potessero sentirsi accolti come a casa.

L'entusiasmo generazionale ha fatto sì che da Domenico, la gestione dell'America passasse ai figli AnnaMaria, Elda, Nella, Franco e Claudia e da loro, in linea femminile, alla terza generazione con Maria Teresa Lanzinger; ora è la quarta generazione che si affaccia sul panorama America.

Domenico, nel nuovo mondo, è stato raggiunto dal fratello, Giovanni, che nel Wyoming si è fermato, sposando la sorella di Teresa (moglie di Domenico) ed aprendo, guarda caso, un Hotel, l'Outlaw Inn ma questa è un'altra storia...
L'Hotel America, da sempre affacciato sul centro storico della bella Trento, quante cose potrebbe raccontare: dal momentaneo cambiamento di nome in "Hotel al Sole" sotto il fascismo, al bombardamento nel 1945, in cui venne completamente raso al suolo da una bomba alleata e poi l'Adige, che nel '66 straripa, obbligando alla "navigazione" di Via Torre Verde, con l'Hotel sommerso fino al primo piano.

Ma ci sono stati soprattutto momenti belli, di crescita, in cui l'America iniza ad allargarsi, comprando un po' alla volta gli spazi che la circondano, arrivando quindi alle 68 camere e poi i mini appartamenti, il bar e ristorante sempre rinnovati, la luminosa veranda ed infine, l'ultima grande soddisfazione: la nuova Hall.

Poi si sa, le famiglie fanno sempre le cose in grande, e così nel 2001 a Barcelona è nato il cugino spagnolo, l'"Hotel America Barcelona", gestito dalla figlia di Franco Giovannini, Elena e da Josè Maria.

Chissà cosa direbbe "El Merican" se potesse vedere tutto questo: di come il suo sogno, il suo bisogno di conoscere il mondo, il ritorno e la famiglia si sono evoluti e come l'Hotel America sia arrivato a festeggiare i suoi primi 90 anni nel 2013!